Currently browsing category

#1MINUTEART

Immagine

La Madonna Esterhazy – Raffaello

La Madonna Esterhazy è un dipinto di Raffaello Sanzio, databile al 1508 e conservato nello Szépművészeti Múzeum di Budapest. La scena del dipinto è ambientata in un ampio paesaggio naturale, dove compaiono tre personaggi sacri, fra i quali vi è una forte intesa sentimentale, sottolineata dagli sguardi e gesti incrociati …

ultima cena leonardo

Ultima Cena – Leonardo da Vinci

L’Ultima Cena è un dipinto parietale a tempera grassa su intonaco di Leonardo da Vinci, databile al 1494-1498 e conservato nell’ex-refettorio rinascimentale del convento adiacente al santuario di Santa Maria delle Grazie a Milano. A causa della singolare tecnica sperimentale utilizzata da Leonardo, incompatibile con l’umidità dell’ambiente, versa da secoli …

Le déjeuner sur l'herbe (colazione sull'erba) è un dipinto a olio realizzato nel 1862/1863 da Edouard Manet.

Colazione sull’erba – Edouard Manet

Le déjeuner sur l’herbe (colazione sull’erba) è un dipinto a olio realizzato nel 1862/1863 da Edouard Manet. L’opera si ispira al “Concerto campestre”di Tiziano, che lo stesso Manet aveva potuto ammirare al Museo del Louvre. Il dipinto venne esposto al Salon des Refusés nel 1863, dopo essere stato rifiutato al …

1

Ritratto dei coniugi Arnolfini – Jan Van Eyck

Il Ritratto dei coniugi Arnolfini (Arnolfini Portrait) è un dipinto ad olio su tavola del pittore fiammingo Jan van Eyck, datato 1434, è conservato alla National Gallery di Londra. L’opera Ritrae il mercante di Lucca Giovanni Arnolfini con la moglie Giovanna Cenami, anche lei lucchese. L’opera è uno dei più …

1

Bagnanti ad Asnieres – Georges Seurat

Georges-Pierre Seurat, pittore francese (Parigi, 2 dicembre 1859 — Gravelines, 29 marzo 1891) . Si iscrisse nel 1878 all’École des Beaux-Arts, seguendo i corsi dell’allievo di Ingres, Henri Lehmann che, ammiratore della pittura del Rinascimento italiano, aveva a lungo soggiornato in Italia, particolarmente a Firenze. Nella biblioteca della scuola Seurat …

1

I Giocatori di Carte – Paul Cézanne

I giocatori di carte (Les joueurs de cartes) è un quadro di Paul Cèzanne. Questo soggetto, del quale esistono 5 diverse versioni, è ispirato al quadro dal titolo omonimo di Louis Le Nain, custodito nel museo di Aix en Provence, paese nel quale Cèzanne viveva. Il quadro è conservato presso …

1

Gatto e uccello – Paul Klee

Ernst Paul Klee, (Münchenbuchsee, 18 dicembre 1879 — Muralto, 29 giugno 1940). Esponente dell’astrattismo, considerava l’arte come un discorso sulla realtà e non come una sua semplice riproduzione. Nelle sue opere la realtà è quindi rarefatta, resa essenziale, talvolta ridotta a semplici linee o campiture colorate. Gatto e uccello venne …

1

Predica agli uccelli – Giotto

La Predica agli uccelli è la quindicesima delle ventotto scene del ciclo di affreschi delle Storie di san Francesco della Basilica superiore di Assisi, attribuiti a Giotto. Fu dipinta verosimilmente tra il 1295 e il 1299. Misura 270×200 cm, più breve delle altre scene perché si trova sulla controfacciata. Questo …

1

Ofelia – John Everett Millais

Ofelia è un dipinto in olio su tela del pittore preraffaellita John Everett Millais, dipinto nel biennio 1851-1852 ed appartenente alla collezione della Tate Gallery di Londra. Il soggetto è tratto dall’Amleto di William Shakespeare e immortala Ofelia che, appena caduta nel ruscello mentre coglie fiori, continua a cantare nonostante …

1

L’Urlo – Edvard Munch

L’urlo, o anche Il grido, è un celebre dipinto di Edvard Munch (Løten, 12 dicembre 1863 — Oslo, 23 gennaio 1944) ; realizzato nel 1893 su cartone con olio, tempera e pastello, come per altre opere di Munch è stato dipinto in più versioni. L’opera è un simbolo dell’angoscia e …

1

Morte e vita – Gustav Klimt

Morte e Vita di Gustav Klimt è un dipinto di grandi dimensioni (178×198) conservato presso il Leopold Museum di Vienna. Questo quadro allegorico contrappone, anzitutto cromaticamente, il circolo dell’esistenza ad una raffigurazione particolare della morte. Raffigurata con un bastone al posto della consuete falce, la morte si sporge verso la …

1

Il Bacio – Francesco Hayez

Il bacio è un olio su tela realizzato nel 1859 dal pittore italiano Francesco Hayez su commissione di Alfonso Maria Visconti di Saliceto, che alla propria morte lo regalò alla Pinacoteca dell’Accademia di Brera, dove è tuttora conservato ed esposto. In questo quadro l’autore riunisce le principali caratteristiche del romanticismo …

1

Madonna Sistina – Raffaello Sanzio

La Madonna Sistina è un dipinto a olio su tela di Raffaello, databile al 1513-1514 circa e conservato nella Gemäldegalerie di Dresda. L’opera venne dipinta per il convento di San Sisto a Piacenza, come conferma la presenza di due santi ivi particolarmente venerati. Quest’opera è nota al grande pubblico fondamentalmente …